Trekking Mum e il trekking con i bambini

Io e Fabio ci siamo conosciuti facendo sport, ed è stato lo sport a far crescere la nostra relazione. Quando è nata Martina, ci siamo avvicinati alla montagna (una vecchia passione di entrambi) unendo attività sportiva all’aria aperta, gita fuori porta nel weekend e famiglia.

La prima vera escursione che abbiamo fatto è stata con il passeggino (un modello semi-sportivo). Martina aveva circa 9 mesi, era Aprile, ma arrivati al punto di partenza c’era neve fresca e ghiaccio. Presi dalla voglia di arrivare in cima non ci siamo demoralizzati e con tanta fatica abbiamo raggiunto il Rifugio Venini. Soddisfatti e applauditi dagli ospiti del Rifugio, che quando ci videro arrivare spingendo un passeggino, in salita con il ghiaccio, ci diedero dei “matti”. Martina non si accorse di nulla, la maggior parte della gita la passò dormendo beata.

Dopo questa giornata in famiglia ci siamo promessi di passare un giorno a settimana facendo Trekking.

È passato un anno da questa promessa, tante escursioni e un progetto, Trekking Mum, con il quale vogliamo dare dei consigli sulle gite che di volta in volta facciamo, descrivendo tutto ciò che può essere utile ad una famiglia (e non solo) che vuole avventurarsi dietro i nostri passi.

Martina è cresciuta e noi stiamo diventando più pratici e entusiasti.

La sera prima della gita per noi adulti è importante preparare un buon abbigliamento tecnico, scarpe da trekking, bastoncini, zaino. Per i bambini è necessario un buon zaino portabebè (dai 10 mesi in su) o un buon marsupio. Il passeggino è consigliato solo per bimbi piccoli o per sentieri poco accidentati. Quando Martina era piccola ci attrezzavamo con thermos per pappa o latte. Un telo impermeabile per riposare e giocare, qualche gioco e una crema solare.

Una meta che mi sento di consigliare come prima escursione per approcciarsi con il Trekking è la Val di Mello (in provincia di Sondrio), uno dei primi percorsi che abbiamo effettuato con lo zaino portabebé. E’ un gita adatta a tutti per la semplicità del percorso, con un panorama mozzafiato e un ottimo cibo che vi aspetta come una medaglia.

Grazie al Trekking i bambini si abituano a viaggiare, a vivere la natura e a conoscere dal vivo gli animali dei loro libri.

Trekking è camminare e camminare e’ il modo migliore per vivere un posto, per scoprire panorami, luoghi e persone.

Inoltre l’organizzazione e la preparazione dello zaino, come la fatica per il raggiungimento della cima, sono scuola per i nostri figli. La soddisfazione, una volta raggiunto l’obiettivo ripagherà di tutte le fatiche, come un ottimo voto dopo mesi e mesi di studio e impegno.

Veronica, Fabio e Martina

SEGUI TREKKING MUM

0 commenti

Articoli recenti

Geoescursione sui Monti Simbruini

Geoescursione sui Monti Simbruini 28 aprile 2019 Trekking sul crinale del Monte Autore, terza vetta per altezza dei Monti Simbruini. “Cadendo, la goccia scava la pietra, non per la sua forza, ma per la sua costanza.” (Lucrezio) Seguendo una goccia d'acqua...

leggi tutto

25% di sconto sulle scarpe!

ROTTAMAZIONE CALZATURE DAL 29 MARZO AL 6 APRILE! Da venerdì 29 marzo a sabato 6 aprile 2019, puoi portare una vecchia calzatura e rottamarla! Otterrai il 25% di sconto su una nuova calzatura da trekking, alpinismo e running.   VIENI A TROVARCI IN NEGOZIO...

leggi tutto

CIASPOLE + TENDA 23-24 marzo 2019

CIASPOLE + TENDA 23-24 marzo 2019 Torna per il quinto anno consecutivo, il nostro appuntamento con un fine settimana molto particolare. Due giorni sui Simbruini in puro spirito outdoor, nel quale oltre alle escursioni, si potrà provare l'emozione di...

leggi tutto

Home | Alpinismo | Camping | Climbing | Trail Running | Trekking | Viaggio | Eventi | Shop | Scrivi una mail | Chi siamo | Contattaci

OUTDOOR SRL

P.IVA 08372691009
06 723 3494

SEGUICI SU

    

Copyright © 2017 Outdoor Italia All trademarks property of their respective owners